Discussione:
sempre a parlare del nulla
(troppo vecchio per rispondere)
caravaggio
2006-12-04 13:52:02 UTC
Permalink
tutti i sinistri ancora a parlare del nulla. la manifestazione c'è
stata, che vi piaccia o no berlusconi è e resta leader dell'opposizione,
è meglio che non si vada ad elezioni se no la sinistra viene
ridimensionata etc etc. e questa è la realtà anche se odiate berlusconi
piu di hitler.
noto invece, come al solito, che i sinistri non han proferito verbo
sulla pronuncia della cassazione in relazione al pasticcio della procura
di milano.
nessun dubbio, vero? si fa finta di niente eh? tanto c'è da sbertucciare
la manifestazioni dove non si brucian bandiere e si inneggia alla morte
dei nostri soldati.
Fulcro
2006-12-04 14:05:04 UTC
Permalink
"caravaggio" <***@boh.com> ha scritto nel messaggio news:el1963$ua4$***@newsreader.mailgate.org...
[cut]
Post by caravaggio
nessun dubbio, vero? si fa finta di niente eh? tanto c'è da sbertucciare
la manifestazioni dove non si brucian bandiere e si inneggia alla morte
dei nostri soldati.
Ancora con questa storia dei disordini?
Gli idioti che rovinano alle manifestazioni pacifiche e ordinate non li
abbiamo solo noi del csx... Peccato che in termini di percentuali gli idioti
con striscioni di cafonaggini, cattivo gusto (e intere schiere di cantori
deficienti) diano un numero vicino al 100 nelle manifestazioni del cdx... E
non dirmi che la maggior parte dei partecipanti condanna questo tipo di
comportamenti (come invece è avvenuto da parte del csx...) perchè voi di
tutta la vostra volgarità di piazza andate fieri! Non far finta di niente e
rileggiti la sfilza di signorilità divulgate dai tuoi colleghi...
Naturalmente ci sono idoti e idioti... E' naturale che poche decine di
idioti del csx, per voi facciano più scandalo che 2.200.000 di deficienti
del cdx.
Pippo_il_Rosso®
2006-12-04 14:08:30 UTC
Permalink
tutti i sinistri ancora a parlare del nulla. la manifestazione c'è stata,
che vi piaccia o no berlusconi è e resta leader dell'opposizione, è meglio
che non si vada ad elezioni se no la sinistra viene ridimensionata etc
etc. e questa è la realtà anche se odiate berlusconi piu di hitler.
e se si andasse alle elezioni senza l'UDC che fate voi quattro scalzacani?
noto invece, come al solito, che i sinistri non han proferito verbo sulla
pronuncia della cassazione in relazione al pasticcio della procura di
milano.
hanno sbagliato i giudici, non la sinistra ma cio non toglie che il nano
senza la sua legge sarebbe andato in galera!|!! anche se il processo
lo fanno a perugia
nessun dubbio, vero? si fa finta di niente eh? tanto c'è da sbertucciare
la manifestazioni dove non si brucian bandiere e si inneggia alla morte
dei nostri soldati.
voi vigliachetti con *er cachetta* non fate nulla allo scoperto sempre
di nascosto e solo in gruppo!!

Le aggressioni fasciste in italia nel 2006
Azioni fasciste


di redazione
17 marzo 2006

15.03.06 - - Roma: pallottole a sede DS Sullo zerbino esterno alla sezione
una busta contenente cinque proiettili inesplosi e un foglio con il seguente
testo: "Non fermerete le nostre idee. Adesso dovete tremare. Voi la stella a
cinque punte, noi cinque proiettili. 10, 100, 1000 livornesi bruciati. Roma
non e' Milano. Fini boia, Rutelli infame, Veltroni boia", firmato con una
croce celtica.

14.03.06 - - Perugia: aggrediti durante raccolta firme Sabato 4 Marzo a
Perugia, mentre i compagni stavano raccogliendo le firme per partecipare
alle prossime elezioni, una banda di fascisti ha aggredito i giovani
compagni ed ha distrutto il loro materiale politico.

13.03.06 - - Pavia: di ritorno da milano aggressione con coltello I
pretoriani di Berlusconi tirano fuori il coltello. Due bonehead della Fiamma
Tricolore al ritorno dalla manifestazione di Milano tentano di accoltellare
il coordinatore dei Giovani Comunisti di Pavia.

5.03.06 - - Brescia: molotov contro il Magazzino 47 Poco dopo la chiusura da
un automobile , presumibilmente una Golf di colore grigio, sono state
lanciate tre bottiglie molotov. Un compagno che si era fermato a dormire al
Magazzino 47 è prontamente intervenuto spegnendo il principio di incendio.

4.03.06 - - Roma: atti vandalici contro sede della Margherita Nella
mattinata del 3 marzo, presso la Sezione della Margherita di via Fabriano,
Lotto 16 a San Basilio, sono comparse scritte minacciose inneggianti al
Nazismo ed al Fascismo ma erano presenti anche escrementi fecali umani,
disseminati lungo la scalinata che porta all'ingresso del locale.

1.03.06 - - Arezzo: nuovo raid a sede Prc Questa notte la sede provinciale
di Rifondazione Comunista di Arezzo è stata fatta oggetto di un nuovo raid
fascista, il giorno dopo la richiesta di rinvio a giudizio da parte della
Procura di Arezzo per i due responsabili delle scritte e minacce naziste del
21 Aprile 2005 sul palazzo del Comune e su quello della Provincia di Arezzo

23.02.06 - - Roma: assalto fascista al CSOA La Torre Durante la serata
conclusiva della commemorazione per Valerio Verbano, una trentina di
fascisti attaccano La Torre armati di mazze, lanciando mattoni e incendiando
un'auto.

23.02.06 - - Roma: assalto nazista al liceo Aristofane. Nella notte del
22/02, un gruppetto di nazifascisti sono entrati nel giardino del liceo per
imbrattare tutti i muri della scuola con svastiche e scritte intolleranti.

21.02.06 - - Riccione: Devastata la sede dell'ArciGay Sfondate porta e
vetrata, riempita di immondizia la stanza. L'amministrazione con il suo
silenzio, come la volta precedente, rischia di rendersi complice degli
autori.

21.02.06 - - Palermo: aggressione contro il Laboratorio Zeta Biglia di ferro
scaglia in una stanza piena di persone. Ennesimo atto intimidatorio in pochi
mesi contro il Laboratorio Zeta di Palermo.

19.02.06 - - Viterbo: aggrediti 5 studenti in centro città - "Compagni di
merda... tagliatevi i capelli". Ancora un episodio di violenza politica,
ieri notte, al centro della città. Ad essere aggrediti sono stati cinque
studenti universitari. Quattro ragazzi e una ragazza.

15.02.06 - - Roma: aggressione a San Lorenzo Uno dei tre fasci si è
avvicinato ad uno dei due malcapitati studenti, urlando << Siete compagni,
Siete compagni!?!>>, e lo ha colpito con con una bottiglia di birra sulla
testa. Un altro fascista, armato di spranga, ha provato a colpire l'altro
studente che fortunatamente è riuscito a fuggire.

14.02.06 - - Vigevano(PV): incendio al csa La Sede la notte tra il 10 e l'11
febbraio è stato nuovamente appiccato il fuoco al c.s.a. la sede di vigevano
(PV) a 19 mesi di distanza dal primo incendio. la matrice è assolutamente
politica, lo conferma la scritta "siamo tornati" lasciata all'interno della
struttura.

14.02.06 - - Imola: furto e vandalismi contro il Peace Maker Rubati mixer,
due lettori cd, la chitarra di un ragazzo, 114 euro del fondo cassa. Ma
anche e soprattutto atti di vandalismo che fanno pensare a una matrice
politica. Già in passato il Peace Maker era stato vittima di piccoli
vandalismi: "Una sera una piccola bomba carta, poi qualche svastica, un
volantino il 2 giugno di due anni fa che ci dava dei drogati e sovversivi."

14.02.06 - - Belluno: minacce e provocazioni Mentre camminavo per andare a
casa una testa rasata mi ha minacciato di morte da un autobus. Poi sabato
11/02 verso le 19 mi sono imbattuto in un gruppo di 20 skinhead, il quale
"capo" mi ha sputato in faccia e strappato 2 spille...

14.02.06 - - Roma: accoltellato a San Giovanni La notte fra sabato 4 e
domenica 5 febbraio un compagno Guatemalteco viene aggredito all' improvviso
da quattro ragazzi fra i 20 e 23 anni... viene accoltellato prima da uno di
loro due volte al braccio sinistro, e una terza coltellata al petto da un
secondo.

14.02.06 - - Marino (Roma): molotov contro csoa i'po' 10 febbraio: la scorsa
notte ignoti (carogne fasciste) hanno lanciato 3 (una l'hanno lasciata in
terra piena) bottiglie molotov contro il centro sociale I'pò di Marino.

13.02.06 - - Bergamasco: provocazioni e atti vandalici Nei giorni scorsi la
sede del Partito della Rifondazione Comunista della Val Cavallina nel comune
di Borgo di Terzo (Bg) ha subito un atto intimidatorio di stampo fascista.
Questo episodio non è isolato, ma rientra all'interno di una serie di
piccole e grandi provocazioni...

9.02.06 - - Valsusa: bombe carta contro centro sociale Due bombe carta
contro il centro sociale Takuma di Avigliana, in provincia di Torino: l'episodio
si e' verificato nella serata di ieri. Danneggiati alcuni vetri dello
stabile ma nessun ferito. Nel cortile e' stato trovato un volantino con la
scritta: "Mussolini batte nel nostro cuore. Nuovo Partito Fascista".

6.02.06 - - Milano: aggredito 15enne Un quindicenne del magistrale Agnesi è
stato aggredito sabato mattina da alcuni simpatizzanti di Forza Nuova.
Frattura scomposta al naso in seguito a una violenta testata. Il motivo:
aver stracciato un volantino che invitava alla manifestazione organizzata
per sabato 11 febbraio dal gruppo di estrema destra.

3.02.06 - - Roma: aggredito in metro Poco fa sotto la metropolitana di
Termini un naziskin ha aggredito un compagno di 19 anni, rompendogli il naso
e il labbro inferiore a pugni, prima che la vigilanza del metrò intervenisse
a dividere i due.

2.02.06 - - Roma: aggressione a coppia gay verso l'una, oggi, sull'autobus
492 si è verificato un atto secondo me di gratuita e ingiustificabile
discriminazione, oltre che di violenza.

31.01.06 - - Verona: Molotov contro il csoa La chimica Domenica 29 mattina
alle 3 e mezza il csoa la Chimica ha subito un'altro attentato incendiario.
Lunedi 30: aggressione fascista a un compagno del csoa la Chimica, 5 contro
1 a viso coperto.

31.01.06 - - Roma: aggressione a Casal Bertone Nella notte tra il 28 e il 29
gennaio, un gruppo di 7-8 persone ha aggredito due compagni. Gli aggressori
fascisti, armati di mazze, hanno pestato i due e poi li hanno lasciati
sanguinanti a terra.

25.01.06 - - Treviso: provocazione antisemita Episodio di intolleranza nel
Trevigiano con svastiche e scritte contro gli ebrei sui muri di una villa
che ospita una mostra sull'Olocausto. Il sindaco di Trevignano, Franco
Bonesso, ha sporto denuncia contro ignoti.

24.01.06 - - Torino: sassi contro sede Prc Ieri sera intorno alla mezzanotte
ignoti hanno lanciato un sasso di grosse dimensioni contro la vetrata del
circolo Antonio Gramsci del Partito della Rifondazione Comunista di
Mirafiori Sud.

23.01.06 - - Milano: minacce di morte Svastiche, minacce di morte, slogan
contro il consigliere comunale che si è opposto al corteo della Fiamma
tricolore in concomitanza con la settimana dedicata alla Shoah. È successo l'altra
sera alla sezione Carminelli dei Ds, in via Archimede.

23.01.06 - - Varese: rubata la targa di Calogero Marrone È stata rubata la
targa di Calogero Marrone che solo quindici giorni fa era stata posta dai
militanti di Rifondazione Comunista nella piazzetta di Biumo Inferiore.

23.01.06 - - Milano: aggredito perché leggeva Il Manifesto Un gruppo di 5
bonheads sono saliti alla fermata della mm di duomo e dopo aver provocato un
gruppo di donne rom hanno aggredito un ragazzo che aveva il "manifesto"in
tasca.

23.01.06 - - Bologna: aggressione di Forza Nuova Ero a pochissimi metri
dalla scena ed ho visto benissimo gli occhi eccitati dal momento di violenza
di uno di loro nello scendere dallo scooter per unirsi alla festa a base di
calci e pugni contro il ragazzo.

23.01.06 - - Roma: coltellate Due skin antirazzisti di bergamo sono stati
accoltellati sabato notte fuori dal c.s.o. ricomincio dal faro, nel
quartiere della magliana a roma.

22.01.06 - - Roma: aggressione a Lazio.net Lazio.net combatte da sempre la
propria solitaria battaglia per un calcio pulito, per una Lazio figlia dell'ideale
olimpico, lontana da episodi di intollerenza, violenza, xenofobia, razzismo,
fascismo.

14.01.06 - - Roma: aggressione nei pressi del csa La Torre Nella notte tra
il 13 e 14 gennaio, intorno alle 03.30, dopo aver partecipato ad una
iniziativa tre ragazzi ed una ragazza usciti dal centro sociale La Torre
sono stati aggrediti nei pressi di un chiosco di panini distante qualche
centinaio di metri.

10.01.06 - - Roma: tentato assalto al forte prenestino questa notte, verso
le 00.30, un gruppo di fascisti evidentemente reduci dalla commemorazione di
Alberto Giaquinto, ha tentato di assaltare nuovamente il csoa
forteprenestino. Appuntamento oggi 10 gennaio alle 16 al Forte Prenestino da
dove, armati di pennelli e vernice, partiremo alla pulizia di 100celle.

10.01.06 - - Roma: aggressione "aho, ma che ce stanno i punkabbestia?" e gli
rompe il naso con una testata. E' successo ieri pomeriggio a Roma, vicino
s.Giovanni in Laterano

3.01.06 - - Bari: aggressione Ieri sera un gruppo di fascisti baresi, ha
assaltato armato di mazze e lame, la taverna del maltese in via nicolai,
imbrattando l'esterno e costringendo i gestori del locale a barricarsi all'
interno. la polizia ha bloccato cinque giovani 'naziskin'. Un sesto
componente del gruppo di aggressori e' stato identificato e denunciato alla
procura competente, dal momento che e' un minorenne.
Cesare
2006-12-04 14:11:38 UTC
Permalink
tutti i sinistri ancora a parlare del nulla. la manifestazione c'è stata,
che vi piaccia o no berlusconi è e resta leader dell'opposizione, è meglio
che non si vada ad elezioni se no la sinistra viene ridimensionata etc
etc. e questa è la realtà anche se odiate berlusconi piu di hitler.
noto invece, come al solito, che i sinistri non han proferito verbo sulla
pronuncia della cassazione in relazione al pasticcio della procura di
milano.
nessun dubbio, vero? si fa finta di niente eh? tanto c'è da sbertucciare
la manifestazioni dove non si brucian bandiere e si inneggia alla morte
dei nostri soldati.
A proposito di Previti l'altra mattina ho sentito una notizia alla radio,
dove si diceva che questi grazie all'indulto sarebbe sceso, non so per quale
condanna, sotto i tre anni e che quindi chiedendo di essere assegnato ai
servizi sociali non farebbe un giorno di carcere, ma è vero?
caravaggio
2006-12-04 14:51:14 UTC
Permalink
Post by Cesare
A proposito di Previti l'altra mattina ho sentito una notizia alla radio,
dove si diceva che questi grazie all'indulto sarebbe sceso, non so per quale
condanna, sotto i tre anni e che quindi chiedendo di essere assegnato ai
servizi sociali non farebbe un giorno di carcere, ma è vero?
onestamente non lo so ne mi interessa. qui c'è una procura, quella di
milano, che pur nella consapevolezza di non essere competente per quella
causa, ha calpestato la legge, di cui dovrebbe essere tutrice, per "non
meglio imprecisati motivi".
in italia spesso si parla di toghe rosse riferendosi a questa procura in
particolare. mi domando come, anche di fronte a quest'ultima evidente
abuso ci possa essere ancora chi non crede nell'uso strumentale della
giustizia e per dei fini non certo nobili.
Silvio Berlusconi©
2006-12-05 00:06:04 UTC
Permalink
Post by Cesare
A proposito di Previti l'altra mattina ho sentito una
notizia alla radio, dove si diceva che questi grazie
all'indulto sarebbe sceso, non so per quale condanna,
sotto i tre anni e che quindi chiedendo di essere
assegnato ai servizi sociali non farebbe un giorno di
carcere, ma è vero?
Modestamente Io e Mastella a suo tempo studiammo bene certe cosette...
Cesare
2006-12-05 11:56:54 UTC
Permalink
Post by Silvio Berlusconi©
Modestamente Io e Mastella a suo tempo studiammo bene certe cosette...
Si Gruossss !!!
Ragga
2006-12-04 14:52:57 UTC
Permalink
tutti i sinistri ancora a parlare del nulla. la manifestazione c'è stata,
che vi piaccia o no berlusconi è e resta leader dell'opposizione,
Io l'ho vista su canale 5 , non mi sembra che qualcuno dei coglioni qui
l'abbia negato , neppure troppa polemica sui numeri , anche i più rabbiosi
estremisti di sinistra hanno detto che è stato un successone.Il più polemico
mi è sembrato Oldman , ma quello era più un post sul principio di
incompenetrabilità dei corpi soldi , na roba tipo quark.
Quando le manifestazioni le fanno i sinistri , i destri partono con un
valzer di cifre che neanche l'istat e poi alla fine ok , c'erano due milioni
di persone , ma 20 milioni sono rimasti a casa .
Fai te.
noto invece, come al solito, che i sinistri non han proferito verbo sulla
pronuncia della cassazione in relazione al pasticcio della procura di
milano.
Proferisco io .
Non è che lo hanno assolto o è venuto fuori che le prove erano inquinate et
similia . E' un cazzo di cavillo legale , utiilzzato grazie alle leggine "ad
hoc" deliberate dal precedente governo .Ad hoc è incidentale bada bene ,
mica ho detto "ad personam" , il fatto che tutte le delibere del cdx abbiano
, di fatto , parato il culo a mister B. e compagni è puramente casuale ,
lungi da me insinuare il contrario eh.
Ora , grazie a cose tipo "riduciamo i limiti per la prescrizione " , il
Nostro Beneamato se la cava (ancora una volta) per il rotto della cuffia.
Imho , mister B. è una vergogna dell'Italia nostra bella , posso pure
sbagliare , quindi prima di pensarlo mi sono un po'documentato , ti riposto
uno dei miei vaneggiamenti così poi decidi te.
"Per me Berlusconi era proprio come un parente. La fiducia che aveva in
me
era pari a quella che io avevo in lui e nella sua famiglia. A Berlusconi
ci
voglio bene, fino a oggi. E' una persona onesta, scrivetelo" (Vittorio
Mangano, boss mafioso del clan Porta Nuova, già "stalliere" nella villa
di
Arcore e poi condannato per traffico di droga e omicidio, Corriere della
sera, 14 luglio 2000)
Eh no , basta con ste mezze verità.
Un tipo losco che si chiamava Borsellino (essere geneticamente diverso
dagli umani) , rilascia un'intervista ad un giornalista e nel discorso
viene fuori mister B.
Parla del rapporto stretto che aveva con il Mangano ( ok , non c'è scritto
da nessuna parte che avere un mafioso in casa sia contro la legge , il
favoreggiamento è una cosa da invidiosi) .
Mangano era sì lo stalliere di villa Berlusconi .
Ma nella villa non c'erano i cavalli.
Mangano si occupava di far recapitare i cavalli di mister B. in un hotel
del centro di Milano.
Manco quell'hotel aveva un maneggio.
Poi il losco Borsellino spiega al giornalista che nel gergo della mafia i
"cavalli" sono le partire di eroina non tagliata .
Dopo due giorni salta in aria.
Che sfiga.
Mister B. è un vero mago della finanza , ancora la gente si chiede come
cazzo ha fatto a passare da due palazzine in croce a costruire le città
satelliti , comprare mezza editoria italiana , banche , assicurazioni ,
squadre di calcio etc...
Anvedi che...
In rete c'è il filmato della suddetta intervista , ma si sa che oggi con gli
effetti speciali si fanno miracoli .
nessun dubbio, vero? si fa finta di niente eh? tanto c'è da sbertucciare
la manifestazioni dove non si brucian bandiere e si inneggia alla morte
dei nostri soldati.
E come di Mike : "Lei mi casca sull'uccello" . Ahia .
Famo a capisse (che poi è il fine ultimo di un NG).
Situazione assolutamente teorica e relative conseguenze:
Manifestazione csx : 200000 partecipanti . Sfilano sorridenti , sbandierano
, cantano le loro canzoncine trite e ritrite (bella ciao , bandiera rossa et
similia) , inneggiano alla pace e contro la guerra , e fanno le loro
cosacce da sinistri.
50 completi imbecilli , se ne escono con bandiere bruciate e slogan
opinabili sulle disgrazie altrui.
Risultato : la manifestazione è un insuccesso . I 50 imbecilli sono la vera
anima della manifestazione , l'esempio che TUTTI i manifestanti in realtà
sono schegge impazzite . Essendo però loschi e infami ,la maggioranza ha
finto un comportamento civile giusto per metterla ar culo alla gente per
bene. Maledetti , come disse el Presidente , ma che cazzo vanno in piazza a
rompere i maroni , che se ne vadano a lavorare .Le manifestazioni di piazza
sono da perdigiorno.

Manifestazione cdx : 200000 partecipanti .Sfilano sorridenti , sbandierano ,
cantano le loro canzoncine ricche di valori e principi sani , inneggiano
alla libertà , chiedono a gran voce una tassazione più equa per le persone
abbienti et similia .
50 completi imbecilli , se ne escono con slogan liberticidi , promettono
violenza fisica agli avversari politici e alle minoranze etniche ,
sbeffeggiano i "diversi" , espongono vessilli cari al terrorismo nero o ai
nostalgici repubblichini .
Risultato : uno sparuto gruppo di manifestanti non può certo sminuire la
riuscita di una manifestazione . 50 persone su 200000 è una percentuale
irrisoria . Il comportamento civile e corretto della stragrande maggioranza
dimostra il valore intrinseco dei valori propugnati dal cdx.Questo è un
paese democratico e le manifestazioni di piazza sono un fulgido esempio di
amore per la repubblica e di impegno civico .

Fai te .
caravaggio
2006-12-04 15:24:24 UTC
Permalink
Post by Ragga
Proferisco io .
Non è che lo hanno assolto o è venuto fuori che le prove erano inquinate et
similia . E' un cazzo di cavillo legale ,
ridurre il tutto al cavillo legale è troppo comodo. quello che ha fatto
la procura di milano è allucinante ma siamo talmente abituati a vivere
in paese governato dalle procure che non ci si fa piu nemmeno caso.
la procura di milano, di fronte ad ogni evidenza ed allo stesso parere
della cassazione, si è arrogata il diritto di dover giudicare quella
persona per quel reato. perche lo ha fatto? forse le altre procure
competenti italiani non erano in grado di svolgere lo stesso mestiere? e
tu sei cosi convinto che previti avrebbe avuto lo stesso trattamento in
una procura diversa?


utiilzzato grazie alle leggine "ad
Post by Ragga
hoc" deliberate dal precedente governo.
la competenza non è un invenzione di questo governo, è uno dei capisaldi
del nostro diritto processuale. competente per un certo reato è sempre
stata la procura piu vicina presso la quale il reato è stato commesso.
e milano non è sicuramente vicino a roma.

Ad hoc è incidentale bada bene ,
Post by Ragga
mica ho detto "ad personam" , il fatto che tutte le delibere del cdx abbiano
, di fatto , parato il culo a mister B. e compagni è puramente casuale ,
lungi da me insinuare il contrario eh.
se fai questo tipo di considerazione non vedo, anche in base a quanto è
successo, come tu non possa affermare che berlusconi si è dovuto fare
leggine ad hoc per salvarsi da procure ad hoc che lo processavano
infrangendo la legge, le procedure, i regolamenti.
Post by Ragga
Ora , grazie a cose tipo "riduciamo i limiti per la prescrizione " , il
Nostro Beneamato se la cava (ancora una volta) per il rotto della cuffia.
rotto della cuffia. il processo va avanti da 11 anni e tu lo chiami
rotto della cuffia. è un'infamia che dopo 11 anni di gogna pubblica un
processo venga annullato per una cosa simile ed è ingiusto, scorretto e
in malafede dire che Previti si salva per il rotto della cuffia se a
commettere errori lapallissiani sono gli stessi giudici. probabilmente è
quel che volevano i giudici: non avevano prove, sapevano benissimo di
non essere competenti, hanno infangato il governo per anni ed ora tutto
finisce a tarallucci e vino. pero gli anni di gogna mediatica restano.
io questi signori li manderei in galera.
Post by Ragga
Imho , mister B. è una vergogna dell'Italia nostra bella ,
imho, la procura di milano è un covo di eversori, a prescindere dal
fatto che previti possa essere colpevole od innocente.
Ragga
2006-12-04 19:55:58 UTC
Permalink
ridurre il tutto al cavillo legale è troppo comodo. quello che ha fatto la
procura di milano è allucinante ma siamo talmente abituati a vivere in
paese governato dalle procure che non ci si fa piu nemmeno caso.
la procura di milano, di fronte ad ogni evidenza ed allo stesso parere
della cassazione, si è arrogata il diritto di dover giudicare quella
persona per quel reato.
Nel paese dove vivo io , dove in teoria ci sono 3 poteri (legislativo ,
giudiziario ed esecutivo) , quello legislativo è asservito all'esecutivo
mentre il giudiziario è così striminzito da fare paura.Pensa che ci sono
procure che per mancanza di fondi non hanno nemmeno la carta su cui scrivere
le ingiunzioni , e i malviventi se la ridono , sfuggono alle maglie della
giustizia per decorrenza dei termini e pastoie burocratiche.Non so te dove
vedi sto governo delle procure .
Dove abito io , i giudici contano così un cazzo che farabutti inveterati si
fanno si e no 2 giorni di domiciliari e poi via a Ischia a festeggiare .Il
problema è strutturale , in sto paese der ciufolo , la connivenza tra
criminalità e stato ha scientemente fatto sì che la macchina della giustizia
sia , se proprio vogliamo essere ottimisti , azzoppata e gobba .Se puoi
permetterti di tirare per il lungo un dibattimento (ovvero se hai tanti
soldini) , sta tranquillo che hai una buona possibilità di farla franca , e
se poi mi accorci pure i termini per la prescrizione , alla faccia del
cazzo! Non credo che sia la mossa migliore per migliorare la performance dei
tribunali.
Quindi ripeto la domanda , ma sto strapotere dei giudici ndo sta?
perche lo ha fatto? forse le altre procure competenti italiani non erano
in grado di svolgere lo stesso mestiere? e tu sei cosi convinto che
previti avrebbe avuto lo stesso trattamento in una procura diversa?
Qui complimenti , adombri un Ferrara in giornata di grazia , giocando sul
termine "competenza" e passando da quella territoriale (per me cavillo a
oltranza) a quella di know-how (quindi quelli di milano non campanano un
cazzo) , ma io fo il cerbero e ti aspetto al varco
Sì, avrebbe avuto lo stesso trattamento , se la logica e il codice penale
non sono suscettibili di variazioni geografiche .Leggiti le carte dei
processi Caravaggio , bevi sto amaro calice .Guarda che c'è da ridere (se ti
piace il grottesco) o da piangere (per tutti gli altri) , qui non si parla
di faziose interpretazioni , ma di una tale massa di fatti compromettenrti
da fari girare la testa.
E che la procura di Milano fosse la più "competente" è dato dal fatto che
seguono tutti questi filoni di indagini (tra di loro strettamente
intrecciati) da anni , in pratica è come quando nei film tolgono il caso al
detective che ci aveva speso su un fracco di tempo e lo danno ad un altro ,
non addentro alla situazione , giusto per incasinare il tutto. Qui non si
parla di tre foglietti e un post-it , ma di una caterva di documenti . Solo
per analizzare l'assetto socetario di Mediaset , tra bizantinismi , holding
Italia , le sotto holding scatole cinesi , i fondi offshore e palle varie ci
vuole un computer della NASA
utiilzzato grazie alle leggine "ad
Post by Ragga
hoc" deliberate dal precedente governo.
la competenza non è un invenzione di questo governo, è uno dei capisaldi
del nostro diritto processuale. competente per un certo reato è sempre
stata la procura piu vicina presso la quale il reato è stato commesso. e
milano non è sicuramente vicino a roma.
Cavillo cavillo cavillo , un po' come il processo a Saddam . Lo puoi fare in
USA , lo puoi fare a Baghdad , lo puoi fare a Riccione , ma sempre infame
resta . E poi la sentenza è ancora di primo grado , quindi fino a prova
contraria è innocente . Ho il mal di testa .
Ad hoc è incidentale bada bene ,
Post by Ragga
mica ho detto "ad personam" , il fatto che tutte le delibere del cdx
abbiano , di fatto , parato il culo a mister B. e compagni è puramente
casuale , lungi da me insinuare il contrario eh.
se fai questo tipo di considerazione non vedo, anche in base a quanto è
successo, come tu non possa affermare che berlusconi si è dovuto fare
leggine ad hoc per salvarsi da procure ad hoc che lo processavano
infrangendo la legge, le procedure, i regolamenti.
Qui purtoppo ti stavo a piglià per culo . Facciamo un ragionamento
statistico . Una coincidenza passi , ma una sfilza di coincidenze ha una
probabilità ridicola di succedere . Quindi giusto un paio di esempi : lui e
compagni hanno i processi per falso in bilancio ? ZAC , depenalizzato il
falso in bilancio ( e infatti per sanare l'economia quale miglior strategia
che stimolare le bolle di speculazione e i crack ala Parmalat ) . Sono
inquisito in Spagna per (ammò , e pure questi sono ad hoc? ) reati socetari
? ZAC , blocco alle rogatorie internazionali .
Ma vedo che pure te sei convinto che ha usato la carica istituzionale per
salvarsi le chiappette . Bon almeno su una cosa siamo d'accordo , poi sulle
implicazioni mi sa di no .
Se ti leggi le carte processuali , c'è una bellissima intercettazione dell'
Unto che parla con Dell'Utri " Marcello se non andiamo in politica questi ci
danno associazione mafiosa !!!"
Quindi trasformo Pubblitalia in un partito , sdogano i fasciti
promettendogli legge e ordine e unità di patria (quindi in galera per una
canna (3 euri) ma si può andare in giro con mezzo sasso di coca (100
euri) ), sdogano la Lega promettendogli il federalismo che poi non si fa
perchè c'è AN (intanto però gli fo fare le leggi più stronze che tanto
quelli se ne accorgono dopo ) .Trasformo la campagna politica in una
campagna pubblicitaria , azzerando il livello della discussione , e faccio
leva sul mio potere mediatico . Salvo l'Italia , salvo Mediaset , mi salvo
il culo , un colpo al cerchio uno alla botte evvai.
E poi mi tocca sentire che loro combattono per la LIBERTA' contro il
COMUNISMO . Ok che hanno subappaltato gli image-makers del partito
repubblicano americano , ma cazzo , almeno paga per i manuali recenti , sta
roba è vecchia di anni , la usavano ai tempi del maccartismo.
E voi dotati di intelletto come fate a bere sta roba ancora non lo so.
Post by Ragga
Ora , grazie a cose tipo "riduciamo i limiti per la prescrizione " , il
Nostro Beneamato se la cava (ancora una volta) per il rotto della cuffia.
rotto della cuffia. il processo va avanti da 11 anni e tu lo chiami rotto
della cuffia. è un'infamia che dopo 11 anni di gogna pubblica un processo
venga annullato per una cosa simile ed è ingiusto, scorretto e in malafede
dire che Previti si salva per il rotto della cuffia se a commettere errori
lapallissiani sono gli stessi giudici. probabilmente è quel che volevano i
giudici: non avevano prove, sapevano benissimo di non essere competenti,
hanno infangato il governo per anni ed ora tutto finisce a tarallucci e
vino. pero gli anni di gogna mediatica restano. io questi signori li
manderei in galera.
Leggi le carte processuali e poi ne parliamo , per il discorso della
lungaggine vedi sopra .
Stringi stringi , per te è una persecuzione , per me è uno che è un campione
universale di slalom e tutti i mezzi sono buoni per scansare i paletti.
E cazzo , ce la fa , nonostante tutto ce la fa e grazie al controllo
capillare dei media , non solo per mero possesso , ma soprattutto tramite
Pubblitalia che distribuisce la pubblicità sui media nell'ordine del 80-90%
del totale delle commesse nazionali ( e quindi visto che i media campano
sulla pubblicità ergo o scrivi quello che va bene a me o chiudi ) riesce a
convincere la gente che Lui è santo e sono tutti cattivi e contro di Lui che
è il futuro dell'Italia .
Dimmi te perchè ste cose che leggi sui NG e nei libri di Travaglio &
Kompagni (oh Travaglio era allievo di Montanelli che proprio kompagno non
era) non campeggiano a lettere cubitali sui giornali "allineati" che tanto
di palle secondo te ne scrivono a bizzeffe .
Ci fanno almeno 5 libri all'anno coi Suoi incartamenti processuali , Egli
querela a nastro , ma alla fine i libri (e giornali) sono sempre lì , perchè
carta canta , e alla fine svariate procure non possono che dire oh , c'hanno
raggione , ci sono i nastri , i libri contabili , le testimonianze ,
sticazzi.
Post by Ragga
Imho , mister B. è una vergogna dell'Italia nostra bella ,
imho, la procura di milano è un covo di eversori, a prescindere dal fatto
che previti possa essere colpevole od innocente.
Eversore è una parola un po' grossa , dai . Diciamo che sono politicizzati e
komunisti . Ok facciamo sto ragionamento , il problema però e che i giudici
dirigono le indagini e istruiscono i processi , poi sul campo a fare i
lavoretti sono : Guardia di Finanza , Carabinieri , DIGOS .Son loro che
tirano su i pezzi del puzzle che poi i magistrati inquirenti mettono insieme
e che presentano alla commissione giudicante .

Guardia di Finanza comunista? Mah , non saprei
Carabinieri comunisti ?Insomma , ehm , qui si spara grosso
DIGOS comunisti? Eh no cazzo ,questa è fantascienza

Giusto per far colare a picco il rispetto che puoi nutrire per me , riposto
Post by Ragga
"Per me Berlusconi era proprio come un parente. La fiducia che aveva in
me
era pari a quella che io avevo in lui e nella sua famiglia. A Berlusconi
ci
voglio bene, fino a oggi. E' una persona onesta, scrivetelo" (Vittorio
Mangano, boss mafioso del clan Porta Nuova, già "stalliere" nella villa
di
Arcore e poi condannato per traffico di droga e omicidio, Corriere della
sera, 14 luglio 2000)
Eh no , basta con ste mezze verità.
Un tipo losco che si chiamava Borsellino (essere geneticamente diverso
dagli umani) , rilascia un'intervista ad un giornalista e nel discorso
viene fuori mister B.
Parla del rapporto stretto che aveva con il Mangano ( ok , non c'è scritto
da nessuna parte che avere un mafioso in casa sia contro la legge , il
favoreggiamento è una cosa da invidiosi) .
Mangano era sì lo stalliere di villa Berlusconi .
Ma nella villa non c'erano i cavalli.
Mangano si occupava di far recapitare i cavalli di mister B. in un hotel
del centro di Milano.
Manco quell'hotel aveva un maneggio.
Poi il losco Borsellino spiega al giornalista che nel gergo della mafia i
"cavalli" sono le partire di eroina non tagliata .
Dopo due giorni salta in aria.
Che sfiga.
Mister B. è un vero mago della finanza , ancora la gente si chiede come
cazzo ha fatto a passare da due palazzine in croce a costruire le città
satelliti , comprare mezza editoria italiana , banche , assicurazioni ,
squadre di calcio etc...
Anvedi che...
Sergio Martelli
2006-12-04 20:10:04 UTC
Permalink
Post by Ragga
E poi mi tocca sentire che loro combattono per la LIBERTA' contro il
COMUNISMO . Ok che hanno subappaltato gli image-makers del partito
repubblicano americano , ma cazzo , almeno paga per i manuali recenti , sta
roba è vecchia di anni , la usavano ai tempi del maccartismo.
E voi dotati di intelletto come fate a bere sta roba ancora non lo so.
Semplice: non sono dotati di intelletto, ma sono molto obbedienti e
si affannano ad approvare quello che fa più comodo, soprattuto al
capo: condoni fiscali, leggi ad personam, spacciando il tutto come
toccasana per il popolo.
Ragga
2006-12-04 21:18:57 UTC
Permalink
Post by Sergio Martelli
Post by Ragga
E poi mi tocca sentire che loro combattono per la LIBERTA' contro il
COMUNISMO . Ok che hanno subappaltato gli image-makers del partito
repubblicano americano , ma cazzo , almeno paga per i manuali recenti ,
sta
Post by Ragga
roba è vecchia di anni , la usavano ai tempi del maccartismo.
E voi dotati di intelletto come fate a bere sta roba ancora non lo so.
Semplice: non sono dotati di intelletto, ma sono molto obbedienti e
si affannano ad approvare quello che fa più comodo, soprattuto al
capo: condoni fiscali, leggi ad personam, spacciando il tutto come
toccasana per il popolo.
La speranza è l'ultima a morire , finchè la sintassi li sostiene significa
che c'è uno spiraglio di luce.
caravaggio
2006-12-04 23:44:29 UTC
Permalink
Post by Sergio Martelli
Semplice: non sono dotati di intelletto, ma sono molto obbedienti e
si affannano ad approvare quello che fa più comodo, soprattuto al
capo: condoni fiscali, leggi ad personam, spacciando il tutto come
toccasana per il popolo.
se condoni e leggi ad hoc le fanno i tuoi padroni invece, zitti e mosca
ed un bell'applauso. e questo perche voi siete grandi intellettuali....
caravaggio
2006-12-04 22:15:01 UTC
Permalink
Post by Ragga
Nel paese dove vivo io , dove in teoria ci sono 3 poteri (legislativo ,
giudiziario ed esecutivo) , quello legislativo è asservito all'esecutivo
mentre il giudiziario è così striminzito da fare paura.
sul fatto che il potere giudiziario fa paura concordo ma per motivi ben
differenti

Pensa che ci sono
Post by Ragga
procure che per mancanza di fondi
pensa che c'è una procura, quella di milano, che nella consapevolezza di
stare processando previti pur non essendo competente, investe decine
di milioni di euro per vedere il processo andare prescritto...
Post by Ragga
Quindi ripeto la domanda , ma sto strapotere dei giudici ndo sta?
non voglio certo convincerti del contrario
Post by Ragga
Qui complimenti , adombri un Ferrara in giornata di grazia , giocando sul
termine "competenza" e passando da quella territoriale (per me cavillo a
oltranza)
non è un cavillo. è la legge, è un istituto fondamentale di diritto
processsuale ed i giudici di milano l'hanno calpestata. se tu affermi
che la competenza territoriale è un ccavillo dici una mostruosità giuridica.

a quella di know-how (quindi quelli di milano non campanano un
Post by Ragga
cazzo)
non c'entra niente.
Post by Ragga
Cavillo cavillo cavillo ,
non sai di cosa parli se fai certe affermazioni.

un po' come il processo a Saddam . Lo puoi fare in
Post by Ragga
USA , lo puoi fare a Baghdad , lo puoi fare a Riccione , ma sempre infame
resta .
stai facendo del qualunquismo.

lui e
Post by Ragga
compagni hanno i processi per falso in bilancio ? ZAC , depenalizzato il
falso in bilancio
balla, il falso in bilancio non è mai stato depenalizzato
Post by Ragga
Sono
inquisito in Spagna per (ammò , e pure questi sono ad hoc? ) reati socetari
? ZAC , blocco alle rogatorie internazionali .
le rogatorie internazionali non sono mai state bloccate.
Post by Ragga
Dimmi te perchè ste cose che leggi sui NG e nei libri di Travaglio &
Kompagni (oh Travaglio era allievo di Montanelli che proprio kompagno non
era) non campeggiano a lettere cubitali sui giornali "allineati" che tanto
di palle secondo te ne scrivono a bizzeffe .
per lo stesso motivo per cui ci ritroviamo un presidente del consiglio
che afferma di aver saputo dove stava moro durante una seduta spiritica
mentre si dice che l'informazione sia sta passata col KGB e nessuno ne
parla.
Post by Ragga
Ci fanno almeno 5 libri all'anno coi Suoi incartamenti processuali
si guadagna bene evidentemente. i libri contano poco pero, contano i
processi e di condanne non ce ne sono.
Post by Ragga
Eversore è una parola un po' grossa , dai .
no è la parola esatta. se i giudici utilizzano i loro poteri per gestire
la politica italiana ci si trova di fronte ad eversione. ed il processo
previti ne è un esempio lampante.
FrancO MI ArsE
2006-12-04 22:57:43 UTC
Permalink
Post by caravaggio
pensa che c'è una procura, quella di milano, che nella consapevolezza di
stare processando previti pur non essendo competente, investe decine
di milioni di euro per vedere il processo andare prescritto...
ok ammesso e non concesso che la procura abbia sbagliato, biasimiamo la
procura in questione.

pensa che che c'è un ex-premier che ha messo su una commissione nel
tentativo di dimostrare che l'attuale premier *democristiano* fosse un
agente del kgb.

il presidente della commissione, tale Guzzanti, ha ordinato ad un terzo
fesso di fabbricare con qualsiasi espediente delle prove a qualsiasi costo.

questo fesso ancora un po' e ci rimette la pelle.

oggi il sedicente avvocato di Scaramella, un altro bel genio, si inventa
che questo gli abbia confidato di avere delle prove.

Poverino! 2 minuti e si scopre che racconta balle pietose, manco
l'indirizzo di posta giusto è riuscito a digitare!

Questo ex-premier e i suoi amici fessi avevano già cercato di infangare il
premier con telekom-serbia grazie ad un ulteriore fesso di nome Igor
Marini.

Ora, prima di preoccuparti della magistratura, organo indipendente dal csx
fino a prova contraria, e le prove dubito che ci siano perchè fate di tutto
per trovarle ma non ce la fate ( e con il q.i. che vi ritrovate la vedo
dura, eh), io fossi in te mi preoccuperei della salute mentale della tua
fazione politica.

Ah se Pecorario, bisex, è uno del kgb allora potete provare ad indagare su
Luxuria, probabilemnte e della Yakuza!!
caravaggio
2006-12-04 23:40:50 UTC
Permalink
Post by FrancO MI ArsE
ok ammesso e non concesso che la procura abbia sbagliato, biasimiamo la
procura in questione.
io non capisco perche si debba sminuire questo errore. questi errori se
li fa uno studente di giurisprudenza all'esame viene bocciato. invece ci
ritroviamo la procura piu potente d'italia che si trova a gestire un
processo dagli indubbi risvolti politici senza averne alcun diritto. e
questo viene chiamato errore? un errore durato 11 anni che ha
condizionato la vita politica del paese.
Post by FrancO MI ArsE
pensa che che c'è un ex-premier che ha messo su una commissione nel
tentativo di dimostrare che l'attuale premier *democristiano* fosse un
agente del kgb.
pensa te che c'è gente come te che crede alle sedute spiritiche e che ha
votato premier un esorcista!
Post by FrancO MI ArsE
Ora, prima di preoccuparti della magistratura, organo indipendente dal csx
è di tutta evidenza quel che dici :) ma che senso ha parlare con voi?
Ragga
2006-12-04 23:17:01 UTC
Permalink
Post by caravaggio
Post by Ragga
Qui complimenti , adombri un Ferrara in giornata di grazia , giocando sul
termine "competenza" e passando da quella territoriale (per me cavillo a
oltranza)
non è un cavillo. è la legge, è un istituto fondamentale di diritto
processsuale ed i giudici di milano l'hanno calpestata. se tu affermi che
la competenza territoriale è un ccavillo dici una mostruosità giuridica.
a quella di know-how (quindi quelli di milano non campanano un
Post by Ragga
cazzo)
non c'entra niente.
Post by Ragga
Cavillo cavillo cavillo ,
non sai di cosa parli se fai certe affermazioni.
Dunque , cavillo giuridico significa ( o almeno io ho sempre saputo questo)
che tu utilizzi un articolo del codice penale/civile per inficiare un
processo nel quale , viste le prove a carico dell'imputato , il suddetto
imputato sarebbe passibile di condanna .
Tipo : arresto Pinco Pallino per truffa , ho tutte le prove
documentali/testimonianze/quello che serve per provarne la colpevoelzza , ma
per esempio , il mandato di cattura non è stilato in modo corretto , le
generalità di Pinco Pallino non sono corrette al 100% , i documenti
processuali hanno vizi di forma (ma non di contenuti). Ai sensi di legge il
processo è da rifare oppure è nullo .
In pratica si ritorna al discorso di prima .
Post by caravaggio
lui e
Post by Ragga
compagni hanno i processi per falso in bilancio ? ZAC , depenalizzato il
falso in bilancio
balla, il falso in bilancio non è mai stato depenalizzato
Post by Ragga
Sono
inquisito in Spagna per (ammò , e pure questi sono ad hoc? ) reati
socetari ? ZAC , blocco alle rogatorie internazionali .
le rogatorie internazionali non sono mai state bloccate.
Queste non le sapevo , mi documento , ma in Spagna che hanno fatto ,
allungato la siesta?
Post by caravaggio
per lo stesso motivo per cui ci ritroviamo un presidente del consiglio che
afferma di aver saputo dove stava moro durante una seduta spiritica mentre
si dice che l'informazione sia sta passata col KGB e nessuno ne parla.
Hahahahaha , pure questa non la sapevo . Vabbè , Lui è Unto dal Signore ,
per par condicio superpoteri pure a Prodi.
Comunque te lo vedi Prodi come talpa del KGB deviato ? Dai , non ha lo
spessore .
E non mi ricordo chi era , ma era un altro quello amico intimo di un capo di
stato ex dirigente del KGB , in seguito direttore dell' FSB.
Ce l'ho sulla punta della lingua mannaggia.
Post by caravaggio
si guadagna bene evidentemente. i libri contano poco pero, contano i
processi e di condanne non ce ne sono.
Il problema di sto paese sta tutto in questa frase.
Post by caravaggio
Post by Ragga
Eversore è una parola un po' grossa , dai .
no è la parola esatta. se i giudici utilizzano i loro poteri per gestire
la politica italiana ci si trova di fronte ad eversione. ed il processo
previti ne è un esempio lampante.
Che te devo dì ? VAI CESARONE , tanto mo passa , tieni duro.

VITTORIO MANGANO era...

No , niente re re post , tanto di quello non mi dici niente e sì che da
dire ce ne sarebbe , tipo che Travaglio lo racconta a Satyricon , e come per
magia il programma chiude perchè non fa ridere (a me un casino , certo non è
il Bagaglino) oppure perchè è di cattivo gusto (meglio la Lecciso o le
litigate di Buona Domenica).

Viva la libertà.
caravaggio
2006-12-04 23:36:56 UTC
Permalink
Post by Ragga
Dunque , cavillo giuridico significa
no. la competenza del giudice è una condizione essenziale per
l'esistenza stessa del processo. infatti il processo è stato annullato.
se il giudice atto a valutare il reato in oggetto non poteva essere
milano, il fatto che lo abbia fatto puo significare due cose: o che al
tribunale di milano non conoscono la legge o che al milano avevano fini
ulteriori che non ci è dato conoscere.

( o almeno io ho sempre saputo questo)
Post by Ragga
che tu utilizzi un articolo del codice penale/civile per inficiare un
processo nel quale , viste le prove a carico dell'imputato , il suddetto
imputato sarebbe passibile di condanna .
Tipo : arresto Pinco Pallino per truffa , ho tutte le prove
documentali/testimonianze/quello che serve per provarne la colpevoelzza , ma
per esempio , il mandato di cattura non è stilato in modo corretto , le
generalità di Pinco Pallino non sono corrette al 100% , i documenti
processuali hanno vizi di forma (ma non di contenuti). Ai sensi di legge il
processo è da rifare oppure è nullo .
no. nel caso in questione non verrebbero utilizzate quelle prove. il
processo si farebbe. qui si parla di un fatto molto ma molto ma molto
piu grave. qui si afferma che certi giudici fanno quel che vogliono ed è
gravissimo.
Post by Ragga
Queste non le sapevo , mi documento , ma in Spagna che hanno fatto ,
allungato la siesta?
la nuova legge sulle rogatorie prevede che vengano utilizzati solo
documenti originali e non fotocopiati.
Post by Ragga
Hahahahaha , pure questa non la sapevo . Vabbè , Lui è Unto dal Signore ,
per par condicio superpoteri pure a Prodi.
Comunque te lo vedi Prodi come talpa del KGB deviato ?
non c'è tanto da ridere. che prodi abbia saputo dove stava moro durante
una seduta spiritica è allucinante solo pensarlo. che le brigate rosse
avessero legami con l'URSS è un dato provato, che la sede russa di
Nomisma fosse legata alla sezione economica del KGB pure.
Ragga
2006-12-05 14:10:30 UTC
Permalink
Post by Ragga
Dunque , cavillo giuridico significa
no. la competenza del giudice è una condizione essenziale per l'esistenza
stessa del processo. infatti il processo è stato annullato.
se il giudice atto a valutare il reato in oggetto non poteva essere
milano, il fatto che lo abbia fatto puo significare due cose: o che al
tribunale di milano non conoscono la legge o che al milano avevano fini
ulteriori che non ci è dato conoscere.
no. nel caso in questione non verrebbero utilizzate quelle prove. il
processo si farebbe. qui si parla di un fatto molto ma molto ma molto piu
grave. qui si afferma che certi giudici fanno quel che vogliono ed è
gravissimo.
Ok ho capito il concetto dell'incompetenza territoriale .Il processo va
rifatto a Perugia .

A fine novembre 2006 la Cassazione ha cassato la sentenza della Corte
d'Appello di Milano, stabilendo che i fatti erano avvenuti a Roma, ma
riguardando dei magistrati, dovevano essere giudicati dai magistrati di
Perugia.

In data 30 novembre 2006 la Corte di Cassazione ha annullato entrambe le
sentenze di merito relative al processo SME emesse dal tribunale di Milano,
poichè - secondo la Corte di Cassazione - la procura di Milano era
"incompetente" a istruire il procedimento e gli atti vanno trasferiti a
Perugia. Essendo il termine di prescrizione fissato per Aprile 2007 è molto
probabile che il processo verrà dichiarato prescritto. Permane per Cesare
Previti la condanna conseguita per il processo IMI-SIR. Tuttavia, il
fascicolo da cui prende origine il processo SME è lo stesso dal quale nasce
il procedimento penale sul caso IMI-SIR. Dunque saremmo di fronte a una
possibile riabilitazione delle eccezioni inascoltate su IMI-SIR, da valutare
nelle sedi opportune.

Tre gradi di giudizio ci sono stati comunque , e dalle prove raccolte , a
quanto "sembrerebbe" Previti "sarebbe" colpevole di corruzione . La sentenza
è stata cassata , ma non perchè il fatto non sussiste o perchè le prove
raccolte non sono sufficenti o perchè sono state manipolate o quant'altro .
Tu mi dirai (anzi lo hai già fatto) che svolgendo il processo in un
tribunale non "inquinato ideologicamente" la sentenza sarebbe stata diversa.
Questo presuppone un vizio di logica analitico-dibattimentale . Qui ci si
trova di fronte ad un vizio di forma .
Purtroppo "è molto probabile che il processo verrà dichiarato prescritto" e
quindi sto dubbio non ce lo leveremo mai.
Ma io mi chiedo ancora : se il vizio logico non c'era , bada bene , qui la
sentenza non è stata cassata perchè l'iter delle indagini era fallce e/o
fallaci erano i dati raccolti , altrimenti la cassazione si sarebbe espressa
in relazione a qualche altro motivo , altro dalla incompetenza territoriale
, almeno per evitare polemiche come la mia , allora cosa succede quando il
processo andrà in prescrizione ?
Le testimonianze , i documenti , le intercettazioni , che fanno riferimento
ad avvenimenti realmente accaduti che valore avranno in senso non
giuridico/processuale ? E in relazione a questo , i fatti , accadimenti che
si sono svolti nel nostro continuum spazio-tempo , che sono l'origine di
quelle testimonianze/documenti/intercettazioni , una volta prescritto il
processo , cesseranno di esistere ? O meglio , una volta prescritto il
processo , quei fatti non saranno mai accaduti o sarà COME se non fossero
mai accaduti ?
I nastri si smaterializzeranno , le pagine di carta svaniranno nell' aere ,
il corso degli eventi passati si modificherà ?
Boh , probabilmente se accade non ce ne accorgeremo.Ala gatto di
Schroedinger.

Ecco una valutazione molto bipartisan sulla cassata :

Carlo Guarnieri, docente di Sistemi giudiziari comparati alla facoltà di
Scienze politiche dell'Università di Bologna, mette in evidenza un limite
strutturale e un vizio culturale che pesano sulla lettura della sentenza
della Cassazione. «Dal punto di vista giuridico si può dire che la
Cassazione ha contraddetto la tendenza che hanno alcune procure locali
quando, per riempire certi vuoti nel coordinamento investigativo, si
costituiscono come organismi nazionali e lo fanno con l'acquiescenza di una
parte politica». E' il caso di Milano. «Quando poi questa acquiescenza s'indebolisce
o viene meno, interviene una delle innumerevoli sezioni della Cassazione e
crolla tutto il lavoro». Questo il problema strutturale. Quanto ai vizi
ideologici, nel caso di questo processo il meccanismo censorio sembra abbia
assunto una forte coloritura. «E' un lascito della tradizione inquisitoria -
aggiunge Guarnieri - nella quale il giudice istruttore rappresenta l'occhio
di Dio in terra mentre è all'imputato che spetta discolparsi». In linea di
principio non è più così, ma «nella nostra cultura politica l'accusa ha
ragione prim'ancora che si svolga il processo». Guarnieri aggiunge un altro
elemento: la sentenza della Cassazione non costituirà un precedente utile a
riconsiderare certi eccessi giuridici. «E' soltanto il frutto di un
pluralismo interpretativo che nasce in un organo formato da trecento
giudici. E così può capitare che, all'undicesimo anno di processo,
sopraggiunga il parere di una qualunque sezione e tutto si azzera».

Mo parliamo dell' Unto.
Post by Ragga
Queste non le sapevo , mi documento , ma in Spagna che hanno fatto ,
allungato la siesta?
la nuova legge sulle rogatorie prevede che vengano utilizzati solo
documenti originali e non fotocopiati.
A che pro ? Mi sembra che ci fosse il problema che se i documenti non sono
duplicabili, di originale ce n'è uno solo e poi è un casino se uno ha più di
un processo in atto .
Certo che se sei perseguitato dai giudici di mezzo mondo , magari la paura
che si inquinino le prove ti viene.
Illuminami.

Rilancio :
Sempre processo SME
Nel giugno 2003 grazie al Lodo Schifani, la legge sull'immunità per le
cinque cariche istituzionali più alte, la posizione di Silvio Berlusconi è
stata stralciata dal processo.

Putroppo poi:
Il 14 gennaio 2004 la Corte costituzionale dichiara l'illegittimità del Lodo
ai fini dell'articolo 3 della Costituzione (principio di uguaglianza) e il
processo riparte separatamente.

13 gennaio 2006
LEGGE PECORELLA - Proposto su iniziativa del deputato Gaetano Pecorella,
deputato di Forza Italia e presidente della Commissione Giustizia della
Camera e difensore del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, il
provvedimento (numero 3.600) modifica il codice di procedura penale.

NUOVE NORME - Il codice viene cambiato in maniera che la pubblica accusa di
un processo concluso col proscioglimento dell'imputato non possa più
ricorrere in appello ma soltanto rivolgersi alla Cassazione, che non rientra
nel merito del giudizio ma deve solo verificare la legittimità della
procedura con le quali è stato formulato.

Io sono anche favorevole in linea di massima , però poi il dubbio mi assale
:

Sme-Ariosto 1 - imputazione sui 434.404 dollari a Renato Squillante,
corruzione giudiziaria (attenuanti generiche in I grado, appello cancellato
dalla legge Pecorella)

Sme-Ariosto 1 - imputazione su vendita Iri, corruzione giudiziaria
(insufficienza di prove in I grado, appello cancellato dalla legge
Pecorella)

Sme-Ariosto 1 - imputazione su due versamenti a Renato Squillante,
corruzione giudiziaria (assoluzione piena in I grado, appello cancellato
dalla legge Pecorella)

Nuova legge sul falso in bilancio :

Caso Lentini, falso in bilancio (attenuanti generiche e nuova legge
intervenuta, sentenza definitiva)

Caso All Iberian 2 (falso in bilancio, sentenza di I grado)

Sme-Ariosto 2, falso in bilancio (stralciato in base alla nuova legge sul
falso in bilancio)

Bilanci Fininvest 1988-1992, falso in bilancio e appropriazione indebita
(calcolo prescrizione in base alla nuova legge sul falso in bilancio)

Consolidato Fininvest, falso in bilancio (calcolo prescrizione in base alla
nuova legge sul falso in bilancio)

E mo je tocca:

Procedimenti in corso
a.. Diritti televisivi, falso in bilancio, frode fiscale, appropriazione
indebita (indagini in corso)
b.. Tangenti a David Mills, corruzione giudiziaria (rinviato a giudizio)
c.. Telecinco, violazione della legge antitrust spagnola e altri reati
(ripreso dopo che Berlusconi ha lasciato il Governo)
Ah ecco , è finita la siesta .
Post by Ragga
Hahahahaha , pure questa non la sapevo . Vabbè , Lui è Unto dal Signore ,
per par condicio superpoteri pure a Prodi.
Comunque te lo vedi Prodi come talpa del KGB deviato ?
non c'è tanto da ridere. che prodi abbia saputo dove stava moro durante
una seduta spiritica è allucinante solo pensarlo. che le brigate rosse
avessero legami con l'URSS è un dato provato, che la sede russa di Nomisma
fosse legata alla sezione economica del KGB pure.
Posta qualche link che me devo documentà.
Ma non del Foglio ti prego , io Cicciopotamo non lo posso leggere (anche se
8 e 1/2 me lo vedo volentieri)

Vabbè chiaro che le BR avevano contatti con l'URSS , comunisti entrambi ,
pensa te se le BR erano uno strumento NATO . Che poi i russi pure ciolla
sono , mi fomenti il terrorismo , il terrorismo (come da etimologia sua)
stimola il terrore nella società civile che , ovviamente , non mi simpatizza
per la causa brigatista , anzi va dalla parte opposta .
Non mi stupisce affatto che siano crollati come un gigante con i piedi di
argilla.

Cioè , io che sono malvagio lo farei anche il doppio carpiato.
Metti che sono capo dei servizi NATO , e l'Italia è un paese cuscinetto col
Patto , con simpatizzanti del suddetto .Infiltro le associazioni di
simpatizzanti , roba a bassa intensità , tipo radical chic , figli de papà
che se credono de esse Che Guevara , pieni di soldi ma col mito del sistema
Megacorporativo-Industriale-Militare che getta le grinfie sul mondo libero
che invece ha da esse socialista (bandiera rossa , quarto stato , quelle
menate lì) , perchè han letto due libelli e si credono intellettuali .
Me li lavoro , fomento , butto lì idee sempre più estremizzanti .
Creo collegamenti tra le varie associazioni. Poi quando ho scremato i ciolla
completi da quelli che dicono "oh ma che cazzo stai a dì?!?!" , sbamm ,
operativi .Addestramento para militare , condizionamento (tanto questi sono
come la creta , basta dije che sono più intelligenti degli altri e che loro
"ne sanno di più" , che sono elite ) , fornisco armi e piani di azione .
Magari se ci prendono gusto , poi li lascio pure andare per i cazzi loro , e
che se la sbrighino da soli . Così metto pure distanza tra loro e i miei
operativi .
Questi fanno falange armata , ammazzeno , bombe , rapimenti di capi di stato
(qui però ci vuole qualche aggancio all'interno delle istituzioni , eggià )
, tutto in nome del comunsimo/socialsimo reale .
La gente si spaventa , ommioddio machecazzostannoaffaaa?!?! Hanno da esse
impazziti !!!
Te che fai , voti PCI ?
So mica matto pure io , io voto DC , te?
Fanculo , MSI almeno stamo tranquilli .

Se fossi del KGB , non verrebbe bene uguale però .

Cazzo con sta roba ci faccio un'avventura grafica in Wintermute , qui
qualcuno sa disegnare?
Ah ci vorrebbe anche il filone terrorismo nero , ma lì non ci si capisce un
cazzo , idee?
caravaggio
2006-12-05 14:56:18 UTC
Permalink
Ragga ha scritto:

< Essendo il termine di prescrizione fissato per Aprile 2007 è molto
Post by Ragga
probabile che il processo verrà dichiarato prescritto.
e la colpa sarebbe di previti?
Post by Ragga
Tu mi dirai (anzi lo hai già fatto) che svolgendo il processo in un
tribunale non "inquinato ideologicamente" la sentenza sarebbe stata diversa.
non è possibile saperlo. non è difficile immaginarlo. il vizio di
competenza non è venuto fuori ieri per la prima volta, sono anni che la
difesa lo invoca invano.
Post by Ragga
E così può capitare che, all'undicesimo anno di processo,
sopraggiunga il parere di una qualunque sezione e tutto si azzera».
concordo. mi preme precisare pero che sino a poco tempo fa il presidente
della cassazione era un esponente di magistratura democratica. e ci si
continua a sorprendere di certe cose.
Post by Ragga
Illuminami.
qui non c'è nulla da illuminare ma di prendere atto di una cosa. una
procura, quella di milano, ha abusato dei poteri concessigli dalla legge
per gestire politicamente certe situazioni. il governo, vittima di tali
attacchi, ha cercato di porre in qualche modo un freno. non voglio
difendere berlusconi, ma di sicuro la procura di milano è indifendibile.
non si fossero fatte certe leggi la vita politica italiana sarebbe stata
ancor piu condizionata di quanto non lo sia ora.
è inutile che rilanci col solito papocchio di travaglio. chi ha voglia
di andare a fondo a queste vicende ha tutti gli strumenti conoscitivi
per farlo. è che ai piu non interessa farlo ma piace arroccarsi nel
proprio giacobinismo antiberlusconiano.
Post by Ragga
Posta qualche link che me devo documentà.
Ma non del Foglio ti prego , io Cicciopotamo non lo posso leggere (anche se
8 e 1/2 me lo vedo volentieri)
cerca cerca.
Post by Ragga
Vabbè chiaro che le BR avevano contatti con l'URSS , comunisti entrambi ,
pensa te se le BR erano uno strumento NATO .
e secondo te è cosi campato in aria che anche il pCI, piu grande partito
comunista d'europa, non avesse legami con mosca e che non avesse uomini
al servizio di mosca al suo interno? ma chi vogliamo prendere in giro.
oppure ingenuamente pensate che esistano solo i betulla?
Ragga
2006-12-05 16:08:14 UTC
Permalink
Post by caravaggio
< Essendo il termine di prescrizione fissato per Aprile 2007 è molto
Post by Ragga
probabile che il processo verrà dichiarato prescritto.
e la colpa sarebbe di previti?
No , è una constatazione
Post by caravaggio
Post by Ragga
Tu mi dirai (anzi lo hai già fatto) che svolgendo il processo in un
tribunale non "inquinato ideologicamente" la sentenza sarebbe stata diversa.
non è possibile saperlo. non è difficile immaginarlo. il vizio di
competenza non è venuto fuori ieri per la prima volta, sono anni che la
difesa lo invoca invano.
forse le altre procure competenti italiani non erano in grado di svolgere
lo stesso mestiere? e tu sei cosi convinto che previti avrebbe avuto lo
stesso trattamento in una procura diversa?
Era ironico?
Post by caravaggio
Post by Ragga
E così può capitare che, all'undicesimo anno di processo, sopraggiunga il
parere di una qualunque sezione e tutto si azzera».
concordo. mi preme precisare pero che sino a poco tempo fa il presidente
della cassazione era un esponente di magistratura democratica. e ci si
continua a sorprendere di certe cose.
Post by Ragga
Illuminami.
qui non c'è nulla da illuminare ma di prendere atto di una cosa. una
procura, quella di milano, ha abusato dei poteri concessigli dalla legge
per gestire politicamente certe situazioni. il governo, vittima di tali
attacchi, ha cercato di porre in qualche modo un freno. non voglio
difendere berlusconi, ma di sicuro la procura di milano è indifendibile.
non si fossero fatte certe leggi la vita politica italiana sarebbe stata
ancor piu condizionata di quanto non lo sia ora.
è inutile che rilanci col solito papocchio di travaglio. chi ha voglia di
andare a fondo a queste vicende ha tutti gli strumenti conoscitivi per
farlo. è che ai piu non interessa farlo ma piace arroccarsi nel proprio
giacobinismo antiberlusconiano.
gia|co|bì|no
agg., s.m.
1 agg. TS stor., dei giacobini | agg., s.m., che, chi apparteneva ai
giacobini | s.m.pl., anche con iniz. maiusc., gruppo politico che durante la
Rivoluzione francese fece proprie le istanze più radicali e antimonarchiche
| nell'Europa tra Sette e Ottocento, fautore dei più radicali principi della
Rivoluzione francese
2 agg., s.m. TS polit., che, chi sostiene idee radicali ed estremiste |
agg., caratterizzato da estremismo e intransigenza []

Allora monarchico non sono , quindi sono radicale ed estremista e
intransigente . No la logica è intransigente , ed è pure spietata.
Te fai l'azzeccagarbugli.
Ho difeso la procura di Milano ? No.
Ok a Milano ce l'hanno con Berlusconi e deve essere un virus a trasmissione
aerea , perchè è arrivato pure in Spagna , visto che tutto si ripete uguale
a se stesso .
Televisione . Reato .Colpa di Zapatero? Un deja vu?
Posto un ragionamento che se fallace è smontabile e tu cutti
Io posto fatti e te li cutti . E non era Travaglio
E i fatti non ti sono d'aiuto a perorare le tue tesi

tipo

MANGANO
BORSELLINO

e cut
Post by caravaggio
Post by Ragga
Posta qualche link che me devo documentà.
Ma non del Foglio ti prego , io Cicciopotamo non lo posso leggere (anche
se 8 e 1/2 me lo vedo volentieri)
cerca cerca.
E ti chiedo un link , che magari io ho fonti "alterate" e te niente.
Post by caravaggio
Post by Ragga
Vabbè chiaro che le BR avevano contatti con l'URSS , comunisti entrambi ,
pensa te se le BR erano uno strumento NATO .
e secondo te è cosi campato in aria che anche il pCI, piu grande partito
comunista d'europa, non avesse legami con mosca e che non avesse uomini al
servizio di mosca al suo interno? ma chi vogliamo prendere in giro.
oppure ingenuamente pensate che esistano solo i betulla?
Ed infatti il mio era un divertissment , ho inneggiato al comunismo , no ,
anzi mi sembra il contrario .
Ho negato quello che dicevi tu? No


Oh io ci ho provato ma nisba.

Sergio Martelli
2006-12-04 19:04:51 UTC
Permalink
Post by caravaggio
tutti i sinistri ancora a parlare del nulla. la manifestazione c'è
stata, che vi piaccia o no berlusconi è e resta leader dell'opposizione,
Appunto, chi se ne frega, problemi vostri.
Post by caravaggio
è meglio che non si vada ad elezioni se no la sinistra viene
ridimensionata
Il problema non sussiste, Prodi dura a lungo, lo ha detto anche Silvio
Post by caravaggio
etc etc. e questa è la realtà anche se odiate berlusconi
piu di hitler.
noto invece, come al solito, che i sinistri non han proferito verbo
sulla pronuncia della cassazione in relazione al pasticcio della procura
di milano.
nessun dubbio, vero?
Ma dubbi de che? Non erano tutte toghe rosse, adesso son nere o
azzurre? Cesarone se la cava (in quel processo. Rimane sempre
condannato in cassazione per Imi-Sir a sei anni, dei quali ha scontato
solo quattro giorni, e saranno probabilmente i primi e gli ultimi) solo
grazie al buon cuore dei suoi amici, che hanno pensato anche a lui nella
precedente legislatura. Adesso la prescrizione, della quale sono stati
abbreviati i tempi sempre grazie agli amichetti di prima, laverà tutti i
peccati. Il tuo boss è andato a Roma in difesa della libertà. La sua,
quella di Previti e di Dell'utri.
Post by caravaggio
si fa finta di niente eh? tanto c'è da sbertucciare
la manifestazioni dove non si brucian bandiere e si inneggia alla morte
dei nostri soldati.
In compenso si fischia l'inno nazionale e si inneggia con cori razzisti.
Ma voi siete il partito dell'amore....
Silvio Berlusconi©
2006-12-05 00:04:46 UTC
Permalink
Post by caravaggio
nessun dubbio, vero? si fa finta di niente eh? tanto c'è
da sbertucciare la manifestazioni dove non si brucian
bandiere e si inneggia alla morte dei nostri soldati.
Glielo dica lei, sig. scaravaggio, a questi bolscevichi,
che gli innocenti fischi a una orrenda canzone (ha ascoltato i Miei ultimi lavori?) o
dei "Luxuria pisciati sotto" e "Prodi infame
per te ci son le lame" sono ragazzate....
ladytux
2006-12-05 00:27:00 UTC
Permalink
Post by Silvio Berlusconi©
Post by caravaggio
nessun dubbio, vero? si fa finta di niente eh? tanto c'è
da sbertucciare la manifestazioni dove non si brucian
bandiere e si inneggia alla morte dei nostri soldati.
Glielo dica lei, sig. scaravaggio, a questi bolscevichi,
che gli innocenti fischi a una orrenda canzone (ha ascoltato i Miei
ultimi lavori?) o dei "Luxuria pisciati sotto" e "Prodi infame
per te ci son le lame" sono ragazzate....
meglio persino i like chopin...si fidi
Continua a leggere su narkive:
Loading...